Dall'8 ottobre 2016 al 5 marzo 2017, a Verona, nel Palazzo della Gran Guardia, una delle più grandi esposizioni mai prodotte sull’affascinante popolo Maya.

Maya. Il linguaggio della bellezza di Verona è una delle mostre più grandi ed esaustive che siano mai state prodotte a livello internazionale. A partire dall’8 ottobre 2016 fino al 5 marzo 2017 la mostra approda a Palazzo della Gran Guardia con oltre 300 opere provenienti dai principali musei del Messico.

Curata da Antonio Aimi e Karina Romero Blanco l’esposizione affronta il tema della cultura dei Maya, attraverso le loro parole e i loro testi mediante la decifrazione della loro scrittura.

In mostra straordinari capolavori dell’arte maya come il Portastendardi, pregiata scultura risalente all’XI secolo realizzata da un maestro di Chichen Itza; la Testa raffigurante Pakal il Grande, la Maschera a mosaico di giada raffigurante un re divinizzato tipico esempio di maschera funeraria. Maya. Il linguaggio della bellezza è una mostra dell’Istituto Nazionale di Antropologia e Storia del Messico (INAH), promossa dal Comune di Verona con il supporto di AMO – Arena Museo Opera.

Informazioni

Luogo: Palazzo della Gran Guardia, Piazza Bra, 1, Verona VR
Periodo: Dal 8 Ottobre 2016 al 5 Marzo 2017
Orario: Tutti i giorni 9.30 – 19.30
Telefono: 045 853221
Sito web: www.mayaverona.it